Diritto di Recesso

L'Acquirente può esercitare il diritto di recesso, secondo quanto stabilito dalla legislazione italiana. In base alla nuova normativa europea sui diritti dei consumatori in materia di diritto di recesso (Direttiva 2011/83/UE,

implementata in Italia con il D. LGS. 21 febbraio 2014, n. 21) il periodo per esercitare tale diritto scade dopo 14 giorni dal ricevimento della merce.
l cliente, ha diritto di recedere dal contratto concluso con il venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi:

Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale svolta. L'acquirente non può esercitare il diritto di recesso nei casi di articoli confezionati su misura e/o personalizzati.


Il cliente per esercitare il diritto di recesso deve:

A) inviare, entro il termine di 14 giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della nota d’ordine o dalla data di ricevimento della merce, al venditore, comunicazione scritta del recesso a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante, telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive;

B) spedire al venditore, utilizzando un vettore a sua scelta ed a sue esclusive spese, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce, il/i prodotto/i acquistato/i, opportunamente protetti e imballati nelle confezioni originali, corredati da tutti gli eventuali accessori, documentazione e manuali d’uso. Il cartellino identificativo e/o le etichette, ove presenti, dovranno essere ancora attaccati ai prodotti al momento della restituzione. 
E’ condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso la sostanziale integrità dei prodotti da restituire. I prodotti non dovranno essere stati danneggiati o alterati nè dall'acquirente né durante la spedizione.
Il cliente dovrà restituire la merce, utilizzando un vettore a sua scelta ed a sue esclusive spese, all'indirizzo di sede legale del venditore. L'acquirente dovrà inviare con spedizione assicurata la merce oggetto di recesso, nel rispetto delle regole di imballaggio riportate sopra.
In caso d’esercizio del diritto di recesso, il venditore, ricevuta la merce, controllata che la stessa è integra, completa di tutte le sue parti, con gli imballi originali completamente integri e senza alcun danno, rimborserà al cliente l’importo versato, escluse le spese dirette alla restituzione della merce, nel minor tempo possibile ed, in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il venditore è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del cliente.
Il venditore rimborserà al cliente l’importo versato con le seguenti modalità: bonifico bancario; rimborso PayPal; o altro metodo concordato e confermato con il cliente stesso.
In caso di recesso parziale per acquisto di più prodotti non verranno rimborsate le spese di trasporto.

Ogni comunicazione a mezzo Raccomandata dovrà essere inviata a:

Capici Evelin
Via Toscana 93
94012 Barrafranca (EN)